HOMI Smart Exhibition Settembre 2017

galli

L’Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como fa parte del gruppo IED – Istituto Europeo di Design e rappresenta una realtà di eccellenza nel campo dell’Alta Formazione Artistica a livello nazionale e internazionale. Dal 2015 è promotrice del progetto Smartcitizen parte integrante di una nuova Scuola della Sostenibilità, che mette al centro il sapere e il saper fare, punti fermi della matrice IED: una cultura del progetto più autentica e al passo coi tempi, che accoglie l’opportunità di lavorare sul temi sostenibili come l’ambiente, le energie rinnovabili, i nuovi materiali e mettendo al centro di questi la ricerca, l’innovazione e l’expertise.

logo-geppeto-200x200-b

Il Laboratorio Creativo Geppetto è una realtà innovativa nel territorio italiano che progetta interazione.
Uniamo la produzione dei maestri artigiani italiani e le potenzialità della tecnologia interattiva e dell’Internet of Things per dare vita a oggetti unici, caratterizzati dalla qualità e dalla bellezza del Made in Italy.
Il nostro Laboratorio Creativo è una fucina di idee che provengono dalle diverse personalità e professionalità con cui collaboriamo: con una Fata Turchina elettronica animiamo gli oggetti di tutti i Geppetto, paradigma dell’artigiano ma anche dell’artista italiano che plasma la materia, sparsi per il Paese.

logo-home-staging-fest-200x200-b

Si scrive Home Staging, si legge valorizzazione degli spazi. Dal 2010 formano con passione i professionisti di questa innovativa tecnica di marketing immobiliare. Motivati della stima che il mercato riconosce loro, hanno ideato l’Home Staging Festival che animerà HOMI, all’interno di HOMI Smart, con 4 giornate ricche di appuntamenti per relazionarsi e conoscere metodologie, applicazioni, best practice, nuove opportunità di business e sperimentazioni per una professione sempre più presente anche negli ambiti del retail e della microricettività.

orwell2

Orwell, società di Milano specializzata nella produzione di contenuti di realtà virtuale e ambienti immersivi. Il core business è contestualizzare progetti che ancora non esistono o non sono visibili; sviluppare scenari immersivi, navigabili, creati su misura e capaci di far vivere le idee come fossero reali.

L’esperienza di realtà virtuale proposta da ORWELL per HOMI Smart, consiste in un ambiente virtuale ricreato all’interno di un contesto fieristico immaginario e innovativo, che riprende la fiera Milano e la sua vela di vetro sospesa al di sopra delle nuvole.

L’utente, tramite il visore, si immergerà in questo ambiente e lo vivrà tridimensionalmente attorno a sé, muovendosi in esso ed interagendo con alcuni elementi circostanti. I padiglioni virtuali, inizialmente dedicati ad Alessi e Baci Milano, contengono dei divertenti minigiochi che promuovono i loro prodotti in un formato senza precedenti.

logo-polimi-200x200-b

La moda al Politecnico di Milano  è intrisa di ricerca e di sperimentazione, di innovazione e di multidisciplinarietà . A partire dall’analisi delle tecnologie digitali che sono sempre più pervasive e integrate nella realtà quotidiana, abbiamo progettato innovativi accessori moda interattivi che creano nuove funzioni ed estetiche grazie al dialogo con l’elettronica e l’informatica.
La ricerca politecnica si è qui focalizzata sull’impatto che le tecnologie digitali hanno prodotto nell’ambito della moda, inserendosi nella più ampia riflessione relativa alle fashion wearable technologies, nel rapporto tra funzionalità, estetica e interazione.

I quattro progetti che presentiamo sono wearables technologies per l’accessorio moda.
IseeU, di Cristina Alasio è una collezione di borse che ha l’obiettivo di aumentare la sicurezza per le donne tramite un sensore inserito nella tracolla mentre Elisa Loddo, ha voluto rendere più agevole l’organizzazione della borsa, che, grazie all’integrazione di diverse tecnologie, lavora su un doppio sistema di comunicazione e ottimizza la programmazione del contenuto della borsa in base agli appuntamenti della giornata e alle esigenze personali. Le borse progettate da Marta Manfrè sono borse wearable technologies per l’energy harvesting, ovvero dispositivi indossabili attraverso i quali l’energia, come quella cinetica, viene catturata, immagazzinata e riutilizzata dall’utente per ricaricare i propri device. Ready-to-Walk, la collezione di scarpe di Silvia Scaglia, il mondo delle scarpe fashion si incontra con quello delle calzature sportive con l’obiettivo di creare una scarpa comoda e bella. 

sozai

Dal Giappone arriveranno otto artisti del gruppo Sozai Material Editions prestigiosa azienda che ha come scopo quello di esportare il design giapponese conciliando tradizione e modernità e adattando i loro prodotti alle nuove domande del mercato, animando lo spazio espositivo con delle performance live durante i giorni di fiera.